Rientro in ufficio: professionisti e genitori che lavorano sono preoccupati

//Rientro in ufficio: professionisti e genitori che lavorano sono preoccupati

Rientro in ufficio: professionisti e genitori che lavorano sono preoccupati

Oltre il 50% dei soggetti rilevati teme che colleghi e clienti non rispettino linee guida aziendali e misure di sicurezza generaliArticolo Originale

2020-09-21T10:07:06+00:00Settembre 21st, 2020|Categories: Il Sole 24 Ore - Management|
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Premendo il tasto Accetto o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Accetto