Il lavoro frena con le nuove regole: crollano i contratti stabili

//Il lavoro frena con le nuove regole: crollano i contratti stabili

Il lavoro frena con le nuove regole: crollano i contratti stabili

Sull'anno i contratti stabili diminuiscono di ben 184mila unità. La fotografia, provvisoria, sul mercato del lavoro a settembre appena pubblicata dall'Istat conferma una situazione difficile, che risente anche del clima di incertezza e spiazzamemto tra imprese e operatori. Gli attuali, limitati, incentivi al lavoro stabile non sono in grado di dare la scossa che serve. E la stretta, da domani a regime, sui rapporti temporanei non aiuta…Articolo Originale

2018-10-31T17:29:11+00:00Ottobre 31st, 2018|Categories: Il Sole 24 Ore - Italia|
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Premendo il tasto Accetto o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Accetto